TEL (+34) 644 25 05 69 | mail: c.cattaneo@cop.es

 

COME LAVORO

despacho.jpg
 

CHE TIPO DI TERAPIA PROPONGO

A livello generale il mio obbiettivo è quello di offrire uno spazio dove la persona si senta comoda, attesa con professionalità e ascoltata con attenzione. Uno spazio riservato che la persona senta totalmente suo. Lo psicologo è un esperto del funzionamento della psiche e del comportamento umano, per questo preparato a accompagnare e aiutare a chi:
- sente di aver un problema che non riesce a risolvere
- gli è stato diagnosticato un disturbo
- sta seguendo una cura con psicofarmaci
- vuole apprendere a gestire le proprie emozioni
- vuole conoscere di più se stesso
- vuole migliorarsi personalmente e/o professionalmente

Il modello di terapia che utilizzo per il trattamento del disagio emozionale e/o psicologico e/o relazionale è di tipo strategico. Vuol dire che, una volta conosciute le dinamiche e i fattori che mantengono il problema, lo psicologo traccia un piano d’intervento per il raggiungimento degli obbiettivi prefissati. A volte gli obbiettivi, come nel caso di un disturbo clinico, sono espliciti. Quando non lo sono, vengono concretati insieme al paziente. Il piano d’intervento solitamente è costituito da prescrizioni. ovvero indicazioni concrete e pratiche che aiutano la persona a scoprire come risolvere il suo problema. Nel corso della terapia la persona apprenderà nuove e interessanti strategie per affrontare efficacemente ciò che più la incomoda. La terapia strategica produce risultati positivi nel minor tempo possibile. Si calcola che di media un processo terapeutico possa durare de tre a sei mesi. La terapia strategica è uno strumento efficace anche per quelle persone che sentono la necessità di migliorarsi personalmente e/o professionalmente. Si da il caso, che questo trattamento può essere utilizzato anche per un percorso di crecimiento personale. Il coaching strategico, cosi si chiama, è un insieme di tecniche che abitualmente si applicano in ambito lavorativo o della performance.

La terapia strategica oltre a funzionare sull’individuo funziona anche sul sistema. Per esperienza clinica, in alcuni casi l’intervento è orientato non solo sul singolo soggetto ma anche sulle relazioni che intrattiene con persone influenti (famigliari, amici, colleghi di lavoro, ecc.). Si interviene a livello sistemico anche in quei casi dove il soggetto sofferente è un minore d’età. La terapia da individuale passa ad essere familiare, coinvolge tutta o quasi tutta la famiglia. Difficoltà scolastiche, disturbi del comportamento, patologie, vengono trattate con l’aiuto dei genitori. In questi casi aiutiamo i genitori ad aiutare i propri figli. La terapia per risolvere il problema che affetta al/alla figlio/a si avvale della partecipazione dei genitori come coterapeuti. Aiutanti eccezionali per situazioni eccezionali.

Questo modello di terapia di stampo chiaramente pragmatico, è nato in America negli anni sessanta. Da quel momento, le tecniche sono state continuamente perfezionate. Negli ultimi trent’anni il centro che si è dedicato a formalizzare questo lavoro di attualizzazione è stato lo Strategic Therapy Center del Profesor Nardone. Qualità italiana al servizio della salute.

 
procedimiento.png
terapeutico.png